Naviga nel sito

 

Sincronizzare Rubrica e Agenda iPhone con Mac

Sincronizzare Rubrica e Agenda iPhone con Mac

17:39 23 giugno in Recupero dati iOS
0 Commenti

sync-calendars-contacts-mavericks[1]
Per sincronizzare i contatti della rubrica e i calendari (agenda) da iPhone 7/6s/6/5S/5C/5/4S/4/3GS o da altri dispositivi iOS su Mac, il programma che consigliamo di utilizzare è iPhone Data Recovery per Mac. Questa app supporta tutti i Mac, come MacBook Pro, iMac, MacBook Air, Mac Pro.

Con questo software di sincronizzazione dati potrai facilmente trasferire tutti i contatti come vCard/file VCF su Mac, così come trasferire tutte le voci del calendario/agenda in formati leggibili, come .Txt, .Xls e .Xml.
Inoltre con questa app potrai visualizzare e controllare tutti i contatti e i dati dell’agenda in dettaglio prima della sincronizzazione e del trasferimento sul tuo Mac OS X. Dopo la sincronizzazione potrai utilizzare tutti i calendari sincronizzati e i contatti sul tuo Mac in modo da avere sempre un backup a portata di mano nei casi eccezionali. Tutto ciò è anche applicabile a iPad e iPod touch.

Scarica il software iPhone Data Recovery per PC Windows o Mac.

Ecco la guida per sincronizzare rubrica e agenda su Mac OS X.

1. Scarica, installa ed esegui iPhone Data Recovery per Mac. Poi collega il dispositivo al computer.
2. Nell’interfaccia del software, seleziona “Recupera dati da dispositivi iOS” e fai clic sul pulsante per avviare la scansione.

3. Dopo la scansione potrai visualizzare tutti i contatti e calendari dalle sezioni “Contatti” e “Calendari” nella parte sinistra dell’interfaccia. Poi seleziona tutti i dati o solo quelli desiderati e fai clic sul pulsante “Recupera” per eseguire la sincronizzazione ed effettuare la sincronizzazione (o esportare contatti iPhone su Mac o PC)

4. Nella finestra che si apre scegli un percorso del tuo Mac OS X dove salvare tutti i contatti sincronizzati e i file dell’agenda.
sync calendar in mavericks

È inoltre possibile utilizzare iPhone Data Recovery per Mac per sincronizzare tutti gli altri dati sul vostro Mac per creare un file di backup di sicurezza in caso di perdita dati sul dispositivo.

0 Commenti

Pubblica un Commento