Naviga nel sito

 

Ripristinare Windows con LiveBoot

Ripristinare Windows con LiveBoot

13:36 21 febbraio in Boot Genius
1 Commento

Windows LiveBoot è un software professionale che crea un
disco CD/DVD/USB di riavvio per risolvere problemi quando il PC non
parte, o riparare errori presenti nel sistema Windows. Oltre a
ciò, tale software offre le soluzioni per recuperare dati,
clonare disco, fare backup e ripristino dell’hard disk, recuperare
password Windows e trovare password e/o product keys di Windows.

Di
seguito mostriamo le procedure che potranno aiutarti a risolvere la
maggior parte dei problemi legati al computer. Questa guida è
divisa in 5 parti.

Quando il tuo computer viene riavviato da CD/DVD/USB, esso caricherà il sistema presente nel disco.

Se hai problemi di crash sul computer seleziona la scheda “Windows Recovery”.

Per non esperti di computer: Come risolvere problema Crash del Computer?

Per i principianti basta accedere alla scheda “Recovery Center” per poi
selezionare uno dei strumenti proposti per risolvere il problema del
crash in base ai sintomi evidenziati.

Boot Crash:
Se il tuo computer va in crash sempre con una schermata nera e prima
che venga visualizzata la barra di caricamento Windows, seleziona
questa opzione. Poi cerca di utilizzare gli strumenti proposti dal
programma per risolvere il problema. Gli strumenti proposti e che
potrai provare sono: “Boot File
Recovery”, “MBR Recovery”, “Boot Sector Recovery”, e “Disk Check”. Con
una di queste utility riuscirai sicuramente a riparare Windows.

Loading crash:
Se il tuo computer va in crash o si blocca con una schermata nera/blu
sulla barra di caricamento Windows o nella schermata iniziale di
Windows, o se Windows si riavvia ripetutamente, questa opzione è
quella da selezionare. Il programma mostrerà diverse soluzione
per tale problema: “Microsoft System Restore”, “Registry Recovery” e
“Registry Editor”.

Random Crash:
Questa opzione è da scegliere se Windows va in crash
occassionalmente dopo che viene caricato e correttamente visualizzata
la schermata iniziale. Il programma mostrerà diverse soluzioni
per tale problema: “Memory Diagnostic”,
“Microsoft System Restore”, e “Registry Recovery”.

Per Utenti Avanzati: Come Risolvere Problemi di Crash del Computer?

Per
utenti esperti, puoi riparare il computer accedendo direttamente alla
sezione “RECOVERY UTILITY” e da qui scegliere lo strumento più
idoneo per riparare il problema: “Boot File Recovery”, “MBR
Recovery”, “Boot Sector Recovery”, “Registry Recovery”, e “Registry
Editor”.

Altre Soluzioni: Ripristino Sistema o Reinstallazione Windows

Se vuoi ripristinare il sistema Windows tramite questo tool o tramite gli strumenti di Microsoft ecco i dettagli:

Microsoft System Restore:
funzionalità che permette di ripristinare il file system del tuo
computer riportandolo ad una data antecedente quando tutto funzionava
correttamente. Basta scegliere tale funzionalità e poi seguire
le indicazioni.

Windows Restore: In
Windows LiveBoot è anche presente una funzione “Windows
Backup” con cui fare una copia dell’intero sistema Windows, o parte di
esso come DPT (Disk Partition Table),
Registro e MBR. Questo backup puo’ essere salvato sul disco interno o
su un disco esterno. Una volta creato il backup è possibile
effettuare il ripristino tramite la funzione “Windows Restore”.

Reinstallazione Windows:
grazie a questa utility è possibile effettuare la
reinstallazione di Windows. Con la reinstallazione tutti i dati vengono
cancellati, quindi è consigliabile fare prima un backup sia dei
dati che dei product key di Microsoft Windows, Office, ecc…

1Commento
  • Goran 14:33h, 23 giugno Rispondi

    Salve, se utilizzo la funzione “reinstallazione windows” in windows rescue devo avere il cd di windows o il programma fa da solo?
    rispondetemi al più presto graziee 🙂

Pubblica un Commento