Naviga nel sito

 

Come Recuperare dati da iPhone su Mac

Come Recuperare dati da iPhone su Mac

23:36 25 febbraio in Recupero dati iOS
1 Commento

Come Recuperare Dati iPhone su Mac

In questa pagina troverai una guida dettagliata su come recuperare dati persi da disposisiti iOS, incluso foto, SMS, note, registro chiamate, da applicazioni (WhatsApp, Instagram, Flickr, iPhoto, iMovie, Kindle) e altri files da iPhone 7, 7+, 6, iPhone 6+, iPhone 5s, iPhone 5c, iPhone 5, iPhone 4S, iPhone 4 e iPhone 3GS su Mac OS X. Grazie all’interfaccia chiara e intuitiva, il recupero sarà molto facile da fare.

Scarica innanzitutto l’applicazione Fonelab Data Recovery sul tuo MAC, cliccando sul pulsante seguente:

download_button_mac

Fonelab Data Recovery per Mac fornisce 3 modalità di recupero: dalla memoria del iPhone o dal backup di iTunes o dal backup iCloud.

 

Opzione 1. Recupero Diretto dalla Memoria del iPhone

Questa  modalità consente di recuperare i dati direttamente dalla memoria interna del iPhone, anche in assenza del backup iTunes.

Nota: Per iPhone 5s/5c/5 e iPhone 4S non c’è bisogno di accedere alla modalità DFU. Potrai saltare il passo 2 e cliccare “Start Scan” per procedere.

Step 1. Collega iPhone al Mac & Seleziona modalità di recupero

Per prima cosa collega il tuo iPhone al Mac tramite cavo USB e poi avvia Fonela Data Recovery per Mac. Seleziona “Recover from iOS Devices” nell’interfaccia iniziale.

Step 2. (solo se hai un vecchio iPhone 3GS/4)  Metti iPhone in modalità DFU

Per mettere il tuo iPhone 3gs/4 in modalità DFU ecco i passi da seguire:

  • Clicca “Start” per iniziare l’accesso alla modalità DFU del tuo iPhone.
  • Tieni premuto contemporaneamente i tasti “Home” e “Power” contemporaneamente per 10 secondi.
  • Rilascia il pulsante “Power” e continua a premere “Home” per 15 secondi.

Step 3. Avvia scansione del tuo iPhone

Clicca su START SCAN per avviare la scansione, e vedrai in tempo reale la quantità di dati trovati per ciascuna tipologia di file

Step 4. Anteprima contatti, SMS, note, foto, etc.

Dopo la scansione tutti i files saranno suddivisi in diverse categorie.
Potrai vedere in anteprima tutti i files e decidere quali recuperare.

Nota: Per vedere le foto recuperate clicca su “Camera Roll” e vedrai la preview delle foto recuperabili.

Step 5. Recupero dati iPhone su Mac

Seleziona i files da ripristinare e clicca sul pulsante “Recover“.
Poi specifica una cartella del tuo Mac in cui salvare i files. In pochi minuti tutti i files saranno salvati sul tuo computer.

Opzione 2. Recupero Dati dal File di Backup di iTunes su Mac

L’altra modalità di recupero dati con iPhone Data Recovery è “Recover Data from iTunes Backup File“.
Se hai sincronizzato il tuo iPhone con iTunes sul tuo computer, sicuramente ci sarà un file di backup salvato sul tuo Mac.
Questo file di backup è in formato SQLITEDB è non è visualizzabile con un qualsiasi programma. Grazie a  iPhone Data Recovery potrai invece aprire tale file e recuperare da esso tutti i dati persi.

Step 1. Seleziona modalità di recupero & Scegli backup itunes

Avvia Fonelab Data Recovery e scegli “Recover from iTunes Backup File”.
Il programma rileva tutti i backup e li mostra nell’interfaccia del programma. Scegli il file da analizzare e clicca “Start Scan” per procedere.

Step 2. Preview files recuperabili

Dopo che la scansione finisce tutti i dati saranno visualizzabili in diverse categorie. La foto qui sotto mostra la categoria “Camera Roll” con le foto recuperabili dopo la scansione.

Step 3. Recupero dati iPhone da backup iTunes su Mac OS X

Scegli i files da recuperare (foto, messaggi, note, contatti, ecc..) e poi clicca su “Recover” per salvarli sul tuo Mac.

Opzione 3. Recupero Dati iPhone da Backup iCloud

Se hai fatto il backup del tuo iPhone su iCloud, puoi ripristinare i dati in questo modo:

Step 1. Dal tuo iPhone, vai su “Impostazioni” > “Generale” > “Reset”, e poi clicca su “Erase all content and settings.” (verranno cancellati tutti i dati presenti sul tuo iPhone)

Step 2. Non appena parte l’installazione e la configurazione del dispositivo clicca “Ripristina da Backup” e poi accedi al tuo account iCloud usando la password Apple ID.

Step 3. Procedi cliccando su “Scegli backup,” e seleziona uno dei backup disponibili in iCloud.

Un altro possibile utilizzo di iPhone Data Recovery per Mac è quello di creare backup dell’intero contenuto del tuo iPhone su Mac prima di aggiornare iOS o di fare jailbreak. In questo modo
potrai avere tutti i dati sul tuo Mac anche se l’iPhone viene perso o si guasta.

1Commento
  • Erika 14:45h, 03 agosto Rispondi

    Proprio quello che cercavo, visto che mio figlio mi ha cancellato tutti i dati di cui non potevo farne a meno! Poi su Mac non trovavo il software adatto fino a quando non ho trovato voi.. grazie

Pubblica un Commento