Naviga nel sito

 

Come effettuare ROOT dispositivo Android

Come effettuare ROOT dispositivo Android

09:12 04 marzo in Recupero Dati Android
0 Commenti

Come Effettuare il Root del tuo Android in Modo Semplice

root android

I produttori di telefoni inseriscono un sacco di restrizioni e anche il sistema operativo precaricato viene “bloccato”. Per questo motivo, per superare questi limiti bisogna effettuare il cosiddetto root Android. Questo si rende necessario quando ad es. si vuole effettuare un recupero di dati cancellati come contatti, SMS e registro chiamate da telefono o tablet Android..

Cos’è il Rooting?

Vediamo le situazioni in cui potresti decidere di effettuare il  root del tuo Android:

  • 1. Il vantaggio principale è quello di rimuovere tutte le applicazioni e giochi indesiderati che il tuo operatore e / p produttore di telefono ha pre-installato. Con il root potrai effettuare una disinstallazione completa di tali apps.
  • 2. L’altro motivo principale è quello di consentire un aggiornamento del sistema più veloce. Il tempo necessario per Google di annunciare una nuova versione di Android è abbastanza lungo. Una volta fatto il root, potrai ottenere alcune nuove funzionalità della piattaforma tramite ROM personalizzate in breve tempo.
  • 3. Altre ragioni: backup automatico di tutti i tuoi dati e apps, blocco completo delle pubblicità, accesso sicuro ad Internet, overclock processi, creazione wireless hotspot ecc…

Come Fare il Root del tuo Telefono Android?

Ci sono differenze significative tra smartphone Android, tra produttori e anche tra i diversi modelli. Comunque qui consigliamo l’app FramaRoot che dovrebbe funzionare con una vasta varietà di dispositivi.

Preparazione al rooting

  • 1. Prima di iniziare assicurati che il tuo dispositivo sia completamente carico. Poi attiva il Debug USB. Vai a “Impostazioni” > Clicca su “Opzioni Sviluppatore” > Seleziona “USB debugging”.
  • 2. Abilita la possibilità di scaricare app da sorgenti sconosciute andando in Impostazioni-Sicurezza e selezionando sorgenti sconosciute

One-click rooting

  • Scarica l’app Framaroot .apk da questa pagina
    Scorri in basso e scarica la versione .apk più recente. È possibile scaricare direttamente l’app sul dispositivo senza dover coinvolgere il PC nel processo.
  • Installa l’app e avviala. Verranno visualizzati diversi exploit, selezionali uno alla volta per verificare quale funziona. Se il root va a buon fine verrà visualizzato il messaggio Success 🙂

Quali sono i Rischi del Rooting?

Ecco alcuni svantaggi che potrebbero derivare dal root dell’Android:

  • 1. Invalidamento della garanzia: potresti perdere la garanzia del telefono effettuando il root. E’ anche vero che effettuando il “flashing stock ROM” è possibile ritornare allo stato originale.
  • 2. Danneggiamento telefono: se non segui correttamente tutti i passaggi c’è il rischio di danneggiare il sistema operativo del telefono.
  • 3.Rischi di sicurezza: Potrebbero subentrare problemi di vulnerabilità della sicurezza. Per esempio, Google non accetta dispositivi rooted al Google Wallet.

L’accesso completo al vostro Android è un’esperienza emozionante. E ‘un ottimo modo per ottenere il controllo completo del vostro telefono Android. E ancora più importante, potrai recuperare i dati Android col nostro Android Data Recovery.


0 Commenti

Pubblica un Commento